Riprogrammazione cellulare

La riprogrammazione cellulare è il processo attraverso cui è possibile modificare il programma genetico di una cellula adulta riportandola ad uno stadio indifferenziato, che presenta caratteristiche simili a quello delle cellule staminali embrionali.
Il processo di riprogrammazione può essere eseguito con metodiche diverse, e consiste in una manipolazione genetica che modifica il suo DNA attivando i geni responsabili della “staminalità”: la cellula subisce una sorta di “viaggio nel tempo”, al termine del quale può essere nuovamente differenziata in qualunque tipologia cellulare presente nel corpo umano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *