Linfoma

Il linfoma è una malattia neoplastica che coinvolge il sistema linfatico, cioè quell’insieme di strutture (linfonodi, milza, timo, midollo osseo, linfociti, tessuto linfoide associato alla cute e alle mucose) che costituiscono nel loro complesso il sistema immunitario (sistema di difesa dell’organismo da agenti infettivi e agenti esterni).
Derivano dall’espansione clonale di popolazioni di linfociti T o B e si suddividono in due categorie fondamentali:

  • Linfoma di Hodgkin
  • Linfoma-non-Hodgkin

Da un punto di vista clinico i linfomi si manifestano attraverso l’aumento di volume di una serie di organi, principalmente:

  • linfonodi superficiali
  • linfonodi profondi
  • milza

I linfomi vengono trattati attraverso:

  • chemioterapia
  • radioterapia
  • terapia a base di anticorpi monoclonali: molecole biologiche che attaccano e distruggono la cellula tumorale bloccando recettori di superficie a cui si legano in maniera specifica