Le cellule staminali della corteccia cerebrale responsabili delle funzioni cognitive

Le cellule staminali responsabili delle funzioni cognitive (pic by dierk scahefer)

Il cervello umano continua a sorprenderci.
E’ recente la scoperta, annunciata dai ricercatori dello Scripps Research Institute di La Jolla (California), che negli strati più esterni della corteccia cerebrale esiste una specifica popolazione di cellule staminali che dà origine ai neuroni responsabili delle funzioni cognitive:

  • intelletto
  • memoria
  • pensiero
  • linguaggio

Questo studio, coordinato dal Prof. Ulrich Mueller e realizzato sul topo, ha chiarito che esistono popolazioni distinte di cellule staminali alle cui caratteristiche si riconducono le diverse funzioni delle cellule nervose.
La possibilità di isolare queste popolazioni di cellule staminali e di coltivarle in laboratorio permetterebbe di trattare disturbi di tipo cognitivo come l’autismo o la schizofrenia, che sono determinati da lesioni a carico delle cellule nervose localizzate nella parte esterna della corteccia.
Ciò che i ricercatori auspicano è di riuscire a produrre in vitro cellule neuronali in grado di sostituirsi a quelle danneggiate, con la speranza di recuperare le funzioni cerebrali superiori che risultano compromesse nei soggetti che presentano questi disturbi di natura cognitiva.

Un pensiero su “Le cellule staminali della corteccia cerebrale responsabili delle funzioni cognitive

Rispondi a maria grazia antonelli Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>