Modello Standard dell’Universo e Bosone di Higgs

Il Modello Standard dell’Universo è un modello fisico che si propone di spiegare le caratteristiche delle particelle elementari che costituiscono la materia e le modalità con cui interagiscono tra loro, al fine di comprendere la natura dell’universo.
Il modello descrive l’esistenza di 4 forze fondamentali nell’universo e presuppone l’esistenza di una particella, il bosone di Higgs o Particella di Dio, che agisce da messaggero nell’interazione tra queste forze e le particelle elementari e che avrebbe pertanto un ruolo cruciale nella formazione dell’universo.
La teoria che ha alimentato gli studi dei ricercatori propone di immaginare lo spazio come un mezzo infinito in cui viaggiano particelle elementari che, interagendo con questo mezzo, acquisiscono una massa.
La scoperta del bosone di Higgs, componente fondamentale di questo mezzo, aiuta a comprendere perché le particelle elementari possiedono tale massa, senza la quale l’universo non avrebbe le caratteristiche che possiede.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>