BELLY MAPPING: Arte in gravidanza

Durante la gravidanza imparerai a conoscere il tuo bimbo e i suoi ritmi anche attraverso i suoi movimenti: dapprima più leggeri e timidi poi, con il passare delle settimane sempre più decisi, tanto che spesso potrai distinguere un calcetto rispetto al movimento della manina o quando invece sta muovendo il sederino o la testa.
Il Belly Mapping (letteralmente “mappatura della pancia”) rappresenta un modo divertente per approfondire questa conoscenza tra te e il tuo bambino, magari coinvolgendo anche il papà: si tratta di disegnare sul pancione, rappresentando secondo la tua fantasia e immaginazione, il bimbo all’interno dell’utero avvolto dal liquido amniotico e collegato alla placenta attraverso il cordone ombelicale.
Vediamo allora, passo per passo, come mettere in pratica questa nuova forma d’arte!
Per prima cosa , distese e rilassate, con l’aiuto del papà e della vostra ostetrica (se già ne avete una), provate ad individuare la posizione del vostro bimbo: cercate nella pancia una zona che sia compatta, dura e continua al tatto, avrete così trovato la schiena. Ad una estremità ci sarà il sederino (più grande e morbido) e all’altra la testina (più liscia e dura). Ascoltando poi i movimenti del bimbo potrete capire dove sono le gambe e i piedini, (che danno colpi più intensi e decisi) e dove sono invece braccia e mani.
Può essere utile riprodurre uno schema della pancia per segnare le vostre sensazioni:
Ora che avete questo schema, potete utilizzarlo come guida nel disegnare il vostro bimbo; procuratevi dei colori lavabili ed anallergici, come quelli che usano i truccabimbi! Li trovate nelle cartolibrerie più fornite o nei negozi che vendono articoli per organizzare le feste.
Potete iniziare disegnando i contorni , per poi riempirli seguendo la vostra fantasia e ispirazione (guarda il video).
Fotografate il pancione dipinto, nell’album dei ricordi farà un figurone!

Regolamento del concorso Bioscience “Belly Mapping: Arte in gravidanza”
Condividi e metti “mi piace” al post
Disegna il tuo bambino e invia una foto a social@bioinst.com; tutte le foto che arriveranno entro il 31 ottobre 2016 verranno pubblicate nell’album Belly Mapping sulla pagina Facebook di Bioscience.
Dal 3 al 13 novembre 2016 sarà possibile votare (per raccogliere più like invita i tuoi amici a mettere mi piace sulla tua foto entrando direttamente nell’album).
La foto che riceverà più like si aggiudicherà lo sconto di 200,00 euro su uno dei servizi offerti da Bioscience Institute (ad esclusione del G-Test). Il nome della vincitrice verrà pubblicato il 14 novembre.
E ora via libera alla fantasia e buona fortuna!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>